La casa va in fiamme, ragazzo salvato dai carabinieri1 min di lettura

1366

Salvato mentre la sua casa andava a fuoco, un ragazzo di Tivoli è stato soccorso dai carabinieri della stazione di Tivoli. I militari, durante un giro di perlustrazione lungo la via Empolitana giovedì 27 alle 10 di mattina, hanno visto del fumo alzarsi dall’abitazione del custode degli impianti sportivi degli Arci. I carabinieri si sono accorti della presenza di una persona all’interno dell’abitazione e sono subito intervenuti per salvarla.
Il ragazzo si era addormentato nella stanza accanto a quello in cui era scoppiato un incendio, probabilmente causato dal corto circuito di una termocoperta.

Testo da visualizzare in slide show