La guardia di finanza perquisisce la sede di Equitalia di Tivoli

1548
La compagnia della Guardia di Finanza di Tivoli
La compagnia della Guardia di Finanza di Tivoli

Perquisizione della Guardia di Finanza nella sede tiburtina di Equitalia. I militari delle fiamme gialle, su ordine della procura di Roma, stanno eseguendo controlli in diverse sedi della società di riscossione.

L’attenzione dei pubblici ministeri romani, Francesca Loi e Francesco Ciardi, si è posata anche sulla sede di Roma, di Genova – in particolare la direzione regionale per la Liguria di Equitalia Nord. Nella Capitale controlli anche per la società che si occupa della riscossione dell’Inps. Accertamenti anche nelle abitazioni e negli uffici di numerosi imprenditori a Venezia, Caserta, Napoli ed altre città. Stando alle prime agenzie sarebbero in tutto 29 le provincie coinvolte dalle indagini della Finanza e 5 sarebbero gli indagati. L’Equitalia, con una nota, avrebbe assicurato massima collaborazione agli inquirenti.

Testo da visualizzare in slide show