La nazionale femminile incontra le scuole di Tivoli e Guidonia

1787

Il 7 marzo nelle scuole medie ed inferiori “Giovanni XXIII” di Villanova di Guidonia e “ Baccelli” di Tivoli si sono svolte gli incontri con le ragazze della Nazionale Femminile di rugby, impegnate nel Sei Nazioni.
Nei due incontri si sono proiettati brevi filmati sull’attività sportiva, alla presenza delle autorità scolastiche, degli insegnanti aderenti al progetto, degli alunni che stanno partecipando attivamente alla conoscenza della palla ovale.
È stata una bella giornata dove atlete, dirigenti sportivi, dirigenti scolastici ed alunni si sono amalgamati tutti per capire e far capire la pratica di questo sport e i suoi sani principi. I ragazzi delle scuole alle tre nazionali ( Flavia Severin, Melissa Bettoni e Cecilia Zubleme) hanno rivolto domande sia sulla prepararazione, sull’alimentazione, sui ruoli in campo…insomma un vero e proprio interrogatorio da parte degli alunni.
Questo avvenimento è stato voluto fortemente dalla manager della Nazionale Femminile Cristina Tonna.
“ Questi incontri sono stati straordinari, i ragazzi e le ragazze convolti nel progetto sono venuti a contatto con atlete che tutti i giorni- afferma Cristina Tonna- dedicano parte del proprio tempo al rugby di alto livello, non tralasciando gli impegni di studio e di lavoro, un esempio trainante per i giovani”.
La scuola rappresenta il futuro del Paese,e noi con queste iniziative vogliamo essere vicini ai ragazzi, per dimostrargli che è possibile studiare e fare sport”.
“ Il rugby-continua la manager azzurra – nelle scuole è un’esperienza fantastica, è un gioco per tutti, dunque per tutta la classe, senza distinzione di genere. La grande risposta avuta a Tivoli e Guidonia da parte delle alunne ne è la riprov; ora queste ragazze parteciperanno ai Campionati delle Scuole e ai Giochi Sportivi Studentschi con le proprie scuole, e a breve esordiranno con l’Amatori Tivoli rugby nella attività Federali. Un ringraziamento va anche alla società tiburtina, che ha coadiuvato in modo impeccabile gli incontri”

Testo da visualizzare in slide show