L’Andrea Doria vola in Sardegna contro la Pallavolo Olbia1 min di lettura

234

Nella prima giornata di ritorno in serie B2 le ragazze guidate da Ivan Guzzo vengono fermate in casa dal team cagliaritano del San Paolo. Nel prossimo turno, in programma sabato 15 febbraio, l’Andrea Doria volerà in Sardegna per affrontare il sestetto della Pallavolo Olbia.

Dopo aver chiuso con una vittoria contro l’Aprilia il girone di andata, le ragazze tiburtine guidate da Ivan Guzzo vengono fermate in casa dalla formazione sarda del San Paolo. Una partita in cui l’esperienza e la qualità delle ospiti hanno prevalso sul giovane sestetto tiburtino.

Dopo aver ceduto i primi due set alle avversarie, nel terzo parziale l’Andrea Doria ha provato a rimettersi in carreggiata ed a riaprire la gara, come già avvenuto in altre occasioni, ma si è dovuta arrendere sul finale di set alle ospiti, che hanno meritatamente raccolto l’intera posta in palio.

Nota a lato dell’incontro, il ritorno in campo della giovane Veronica Alò (classe 2001), dopo un lungo stop per infortunio, che l’ha vista lontana dai campi dallo scorso aprile, di quando vestiva la maglia del Volley Group Roma.

Una buona gara e una prestazione all’altezza, contro una delle migliori formazioni del girone, anche se alla fine rimane un po’ di rammarico per non esser riuscite a riaprire la gara nel terzo set, ma gli errori e le sconfitte servono a crescere e migliorare, soprattutto in un campionato molto competitivo, come quello che la seconda stagione consecutiva vede protagonista l’Andrea Doria.

Nel prossimo turno, in programma sabato 15 febbraio, l’Andrea Doria volerà in Sardegna, per affrontare il sestetto della Pallavolo Olbia. Il fischio d’inizio del match è stato fissato alle ore 15:30.