Lavori via Acquaregna, da giovedì 6 nuove modifiche alla viabilità1 min di lettura

1818
Lavori in corso
Lavori in corso

Da giovedì 6 settembre, i lavori per la ripavimentazione di via Acquaregna passano alla seconda fase.

Nella seconda fase è prevista la realizzazione del “binder” (il fondo di materiale consolidato dello spessore di circa 7-8  centimetri) nel tratto compreso tra vicolo Empolitano e largo San Giovanni.

Pertanto da giovedì 6 settembre e fino al passaggio alla terza fase:

–          per autobus e mezzi con peso superiore a 3,5 tonnellate resta la deviazione obbligatoria h24 tutti i giorni della settimana da largo Saragat lungo il percorso alternativo di via Tiburto;

–          via Acquaregna sarà percorribile dal lunedì al venerdì solo nel tratto compreso tra largo Saragat e vicolo Empolitano;

–          in vicolo Empolitano torna il senso di marcia ordinario, cioè a salire da via Acquaregna a via Empolitana;

–          vicolo Acquaregna resterà aperto al traffico soltanto nei primi giorni della seconda fase, poi sarà chiuso ad eccezione dei veicoli diretti a garage e passi carrabili;

–          nelle giornate di sabato e domenica, salvo diverse indicazioni, via Acquaregna sarà percorribile h24 nella sua interezza, esclusi bus e mezzi con peso superiore a 3,5 tonnellate.

–          resta confermata la possibilità di utilizzare la viabilità alternativa del parcheggio del lunganiene Impastato per i veicoli con peso non superiore a 3,5 tonnellate provenienti da largo Saragat, con svolta obbligatoria a destra verso piazza Massimo all’intersezione della rampa di uscita del parcheggio con via Roma.

Eventuali modifiche al programma e il passaggio alle fasi successive saranno comunicati attraverso i canali informativi del Comune, in particolare attraverso la app Comunicacity.