Lazio Innova a Zagarolo organizza un ciclo di workshop

611

Il FabLab Lazio organizza un ciclo di workshop nei Laboratori dello Spazio Attivo di Lazio Innova a Zagarolo, in Piazza Indipendenza 1.

IL CALENDARIO:

Giovedì 9 novembre ore 14:30-18:30
Giovedì 16 novembre ore 14:30 -18:30

La modellazione 3D geometrica-solida con Fusion 360
Sicuramente il software da modellazione più diffuso al momento, tra hobbysti e professionisti. Con un’interfaccia user friendly ed una grande potenza di calcolo risulta estremamente versatile non solo per la modellazione, ma anche per la gestione dei percorsi di manifattura digitale. Verrà illustrata l’area di lavoro bidimensionale per la realizzazione degli sketch, la trasformazione in modello 3D, le possibilità di modifica ed interazione tra solidi. I partecipanti lavoreranno anche ad una piccola esercitazione di modellazione geometrica-solida seguiti dal docente. É necessario munirsi di un proprio PC portatile.
Per partecipare: https://www.lazioinnova.it/eventi/e/la-modellazione-3d-geometrica-solida-con-fusion-360-fab-lab/

ISCRIZIONE UNICA VALIDA PER ENTRAMBE LE DATE

 

Martedì 28 novembre 14:30 -18:30

La manifattura additiva
I partecipanti impareranno ad esportare il file per la stampa 3D dal software di modellazione per poi importarlo e prepararlo nello slicer. Verrà illustrato l’utilizzo dello slicer Ultimaker Cura e tutte le impostazioni necessarie ad ottenere una stampa di buona qualità con tecnologia FDM. La messa in macchina e prova di stampa completerà la prima parte del workshop, incentrato sulla stampa FDM. Nella seconda parte verrà illustrato il funzionamento di una stampante 3D con tecnologia SLA e del relativo slicer per poi concludere con una prova di stampa. É necessario munirsi di un proprio PC portatile.
Per partecipare: https://www.lazioinnova.it/eventi/e/la-manifattura-additiva-fab-lab/

 

Martedì 5 dicembre 14:30 -18:30

La manifattura sottrattiva

Ai partecipanti verrà mostrato l’utilizzo base di un CAM semi-professionale come quello di Fusion 360 per la preparazione dei percorsi di lavorazione in una fresatrice CNC. Si analizzerà il funzionamento di una fresatrice CNC a 3 assi come la Roland MDX-40 per poi arrivare alla messa in macchina e test di lavorazione.
Nella seconda parte del workshop si affronterà il funzionamento di una macchina per il taglio laser. Ci si concentrerà sull’esportazione del vettore bidimensionale dal software CAD, elaborazione del file di taglio su software Lasersoft e messa in macchina e lavorazione. É necessario munirsi di un proprio PC portatile.
Per partecipare: https://www.lazioinnova.it/eventi/e/la-manifattura-sottrattiva-fab-lab/