Licenza: tre progetti artistici contemporanei ed internazionali

685

 “Per amore” è un progetto dell’artista Alicia Santamaria, che ha sviluppato la sua ricerca a Licenza attraverso un laboratorio di ceramica per condividere riflessioni riguardo il concetto di comunità, cura, famiglia ed amore. Nel contesto di questo progetto, il Sabato 30 Ottobre, alle ore 11:30, nella Chiesa di San Rocco a Licenza, si svolgerà la mostra: “Laboratorio di ceramica e cura” ed un incontro con la comunità”, grazie alla collaborazione di Don Claudio Rossi, Parroco di Licenza e Percile. I partecipanti alla mostra saranno Marisa Giori, Maria Cherubini, Simonetta D’Andrea, Paula Caccavale, Rosaria Guerra, Claudia Tulli, Gianna Foschi, Claudio Tulli, Arianna Passariello, Andrés Gallardo, Anna Lucidi, Sebastián Jatz, Beatrice Giovannini, Anna D’Offizi, Giulia Felici, Giorgia Contestabile, Laura Romanzi, Marta Maffei, Alexandra Pascazi, Antonio Pascazi, Flavia Rinaldi, Giulia Leonardi, Alicia Santamaria tra gli altri. Questa attività è stata sviluppata nel contesto della residenza artistica LARTRES, una iniziativa sostenuta dal Comune di Licenza, promossa da LicenzaMusei – Sistema Museale Urbano della città di Licenza, ideata e sviluppata dal Collettivo Aquila Reale: Centro d’Arte e Natura di Civitella di Licenza, con la sponsorizzazione dell’Associazione Monte Pellecchia Onlus, e con la collaborazione a livello internazionale di Homesession e il Institut Ramon Llull (Barcellona) e il Institut d’Estudis Baleàrics (Isole Baleari). Da novembre a dicembre, nel contesto della chiusura del ciclo 2021 del programma LARTRES, si svolgerà anche la seconda fase del progetto “La notte e il suo manto senza cuciture, racconti di luce-oscurità a Licenza” dell’artista Amparo Prieto. Lei svolgerà un incontro con la comunità e una mostra per condividere riflessioni sull’immaginario sociale che accompagna le trasformazioni indotte dell’arrivo dell’elettricità. L’artista fa un invito a tutti i vicini della Valle Ustica a partecipare alla sua indagine, rispondendo al seguente questionario: www.forms.gle/zVpqgoZBST8P6CH88 Altro progetto artistico che si svolgerà a Licenza è “Il quaderno dei bambini presi in prestito” dell’artista visiva Cilena – Spagnola Andrea Leria (Chelsea School of Art, Regno Unito), il cui lavoro, attraverso diversi strumenti artistici, sviluppa una ricerca degli archivi familiari ed indaga il legame tra il ritratto, la memoria e il territorio. Il 30 ottobre, alle ore 10:30, nella Sala Oraziana del Palazzo Orsini di Licenza, l’artista svolgerà un incontro di presentazione del suo progetto e la raccolta dell’archivio fotografico di famiglia insieme alla curatrice Cilena Luz Munoz; ricercatrice del “Museum of Fine Arts”, Houston, Stati Uniti. L’iniziativa è sviluppata con la collaborazione internazionale dell’Associazione Culturale “Assaig 7” e “Espai 10” – Laboratorio de las Artes Contemporáneas (Barcellona, Spagna). Il progetto “Il quaderno dei bambini presi in prestito” fa parte del nuovo programma LaVALLE – Residenza Internazionale di Ricerca Artistica, una iniziativa sostenuta dal COMUNE DI LICENZA, ideata e sviluppata dal Collettivo artistico Aquila Reale: Centro d’Arte e Natura di Civitella di Licenza e dall’Associazione Monte Pellecchia Onlus, di Civitella di Licenza. Grazie a questa sinergia territoriale, il programma LaVALLE – Residenza Internazionale di Ricerca Artistica avrà diverse attività nella Valle Ustica e nella Valle dell’Aniene, e gli artisti lavoreranno e saranno ospitati a Civitella e Licenza. Con il lavoro, l’esperienza e la rete europea e latinoamericana del Collettivo L’Aquila Reale e con l’esperienza territoriale e la rete locale dell’Associazione Monte Pellecchia onlus, il programma offrirà agli artisti un accompagnamento professionale per lo sviluppo della sua ricerca artistica, sperimentazione, apprendimento, riflessione critica, conoscenza dei luoghi pratiche e saperi locali, attraverso il dialogo tra arte, comunità, natura e territorio. Attualmente, nel contesto del nuovo programma LaVALLE – Residenza Internazionale di Ricerca Artistica, gli organizzatori con la collaborazione internazionale del collettivo Cileno “Campaneros de Santiago” (Campanari di Santiago) e diversi organizzazioni e istituzione locali, stanno pianificando una serie di interventi artistici nello spazio pubblico e chiese della Valle Ustica; diversi concerti, mostre, ricerca ed incontri con la comunità da svolgere a giugno e luglio 2022 a Vicovaro, Mandela, Roccagiovine, Licenza, Civitella e Percile.

www.licenzamusei.com / [email protected] / +39 3496898842 www.laquilarealelicenza.com / [email protected] / +39 3496898842 


There is no ads to display, Please add some