Liste di attesa, la Regione Lazio approva i piani delle Asl1 min di lettura

2217
Liste d'attesa
Liste d'attesa

Liste di attesa, la  Regione Lazio approva i piani delle Asl

Entra nel vivo l’attuazione del piano regionale straordinario per l’abbattimento delle liste di attesa presentato nelle scorse settimane dal presidente Nicola Zingaretti e dal ministro della salute Beatrice Lorenzin. La Regione con una determina della Direzione regionale della sanita’, ha approvato i piani presentati dalle singole Aziende, elaborati in base alle indicazioni del progetto regionale e che puntano a riportare nei tempi stabiliti dalla legge l’erogazione degli esami ecografici e le visite specialistiche maggiormente richieste e che oggi presentano una lista di attesa molto lunga.

Per le visite specialistiche si tratta di quelle cardiologica, oculistica e dermatologica, le ecografie invece sono otto: del capo e del collo, mammella mono e bilaterale, addome superiore e inferiore, addome completo, ostetrica ginecologica.

Le ecografie in piu’ programmate dalle Aziende sono oltre 76mila mentre le visite specialistiche superano le 82mila. La determina regionale permette ora alle Asl di predisporre le misure operative necessarie per dare attuazione ai piani presentati.

La partenza e’ fissata al prossimo 10 luglio. Da quella data, secondo quanto previsto dal piano regionale saranno richiamati tutti i cittadini in attesa per chiedere loro di anticipare l’esame, in modo da riportare le attese nei tempi previsti dalla legge e tornare ad erogare le prestazioni con regolarita’.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.