Lo spettacolo teatrale “Il Cartastorie” arriva al teatro Imperiale di Guidonia3 min di lettura

130

Si apre a Guidonia Montecelio  il tour autunnale 2019 di Cartastorie, lo spettacolo teatrale di ComiecoConsorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica -che porta alla scoperta della filiera del riciclo di carta e cartone. Con un linguaggio semplice e coinvolgente, il giornalista e autore Luca Pagliari introdurrà la platea nel mondo della carta, materiale prezioso che torna a nuova vita grazie al ciclo del riciclo. Appuntamento mercoledì 16 ottobre, con due turni alle 9.00 e alle 11.00, al Teatro Imperiale, Piazza Matteotti – Guidonia Montecelio. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il comune di Guidonia Montecelio e gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

In un contesto di crescente preoccupazione per la crisi climatica che sta attraversando il pianeta, i nostri giovani, animati dall’attivismo di Greta Thunberg e dal suo movimento Fridays for Future, sono sempre più sensibili ai temi ambientali; sono infatti oggi più di 1 milione, solo in Italia, i ragazzi che scendono in piazza per difendere il pianeta e il clima.  “Cartastorie” si rivolge proprio a loro: gli adulti di domani, oggi studenti delle scuole superiori, con l’obiettivo di educarli all’importanza di una raccolta differenziata di qualità. Questa rappresenta, infatti, il primo e fondamentale passo di un circolo virtuoso che coinvolge tutti, dai singoli cittadini alle amministrazioni. Quali sono gli errori più comuni e quali i falsi miti da sfatare? Chi garantisce che gli sforzi delle famiglie a separare i rifiuti servano a qualcosa? A partire da queste domande, Luca Pagliari illustrerà ai ragazzi le buone pratiche da seguire per diventare protagonisti di un gesto di civiltà e di rispetto nei confronti dell’ambiente e della comunità.

Siamo onorati di accogliere a Guidonia Montecelio questa importante iniziativa”, dichiara il Sindaco Michel Barbet. “La platea sarà costituita dai ragazzi delle scuole superiori, ovvero i futuri adulti della nostra città. Riteniamo sia fondamentale educare i giovani al valore della sostenibilità ambientale, sensibilizzandoli sul valore delle buone pratiche quotidiane. Il nostro comune si sta impegnando molto sul fronte della raccolta differenziata, e iniziative come questa rappresentano un contributo prezioso”. L’iniziativa è partita dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Guidonia Montecelio con l’Assessore Manuela Bergamo ed il Presidente della Commissione Ambiente Alessandro Cocchiarella, che hanno colto l’alto valore divugativo e formativo dell’evento realizzato da Comiieco.

“Siamo contenti che lo spettacolo teatrale ‘Cartastorie’ approdi per la prima tappa autunnale nel Lazio, prima regione del Centro Italia per volumi di carta e cartone recuperati”, commenta Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco “Il comune di Guidonia Montecelio si sta impegnando molto sul fronte della raccolta differenziata di carta e cartone, e proprio quest’ impegno nel separare e raccogliere correttamente il materiale si è tradotto in circa 200.000 euro di corrispettivi economici erogati da Comieco. Nel 2018 sono state recuperate oltre 3.500 tonnellate, con 40,3 kg/ab. Rimane però ancora un ampio margine di miglioramento, considerando che, in media, la raccolta pro capite nel Lazio si aggira intorno ai 62 kg/ab. Per questo è importante sostenere iniziative come “Cartastorie” e rendere sempre più consapevoli tutti i cittadini, a partire dai più giovani”.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.