Lunedì 3 giugno sciopero Cotral

1546

La Cotral Spa ha reso noto che, a seguito della proclamazione di sciopero indetto dalla Fast in adesione a quello nazionale, lunedì tutti i servizi automobilistici resteranno fermi dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine del servizio.

E’ quanto si legge in una nota di Cotral. I bus extraurbani, provenienti dai vari capolinea o stazioni terminali, una volta giunti a destinazione, qualora debbano effettuare altre corse nell’orario di sciopero rientreranno fuori servizio nei depositi o rimesse d’appartenenza per riprendere eventualmente il lavoro all’inizio della fascia di garanzia dei servizi minimi (ore 17). Le corse saranno nuovamente sospese dalle 20 fino al termine del servizio. Il personale addetto alla verifica scioperera’ con le stesse modalita’ dell’esercizio. Per tutti i lavoratori degli uffici, degli impianti fissi e per tutto il personale non indicato, lo sciopero avverra’ per l’intero turno. I lavoratori del turno di notte entreranno in servizio alle 00.01 di martedi’. Sono esclusi dallo sciopero gli addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, i guardiani, gli addetti alla portineria, gli ingegneri centrali, i capi tecnici centrali e i capi movimento centrali.

Testo da visualizzare in slide show