Maltempo nel nord est romano, il primo bilancio tra alberi crollati, frane, strade chiuse e case allagate2 min di lettura

63

Alberi crollati, frane ed allagamenti, il maltempo ha colpito duro il quadrante nord est della provincia di Roma. Polizia locale, forze dell’ordine, vigili del fuoco e volontari di protezione civile hanno dovuto fare gli straordinari. A Vicovaro la Tiburtina è rimasta chiusa per diverse ore a causa di una frana, stessa situazione anche sulla provinciale per Roccaviogine, con il paesino rimasto isolato per tre ore. La Tiburtina si è allagata anche a Tivoli Terme, nel solito punto vicino l’incrocio con via dell’Aeronautica.

 

TIVOLI

Due piante sono cadute, durante i temporali di domenica, a via Tiburto ed in via Leonina. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, solo una vettura è stata schiattata. I volontari della protezione civile hanno provveduto a rimuovere i due alberi.

Casa allagata a Tivoli Terme

Ponte Lucano si è allagato come al solito, causando disagi alla viabilità. Allagato anche il parcheggio antistante l’Acquaferrata su via Maremmana Inferiore.

Rami caduti hanno causato problemi alla circolazione sulla Tiburtina Valeria, tra il centro di Tivoli ed il Bivio di San Polo.

 

Casa allagata a Tivoli Terme

A Tivoli Terme allagate alcune case, in via Verdi, e la Tiburtina, nei pressi dell’Hotel Duca d’Este.

GUIDONIA MONTECELIO

A Villanova, domenica mattina, un gigantesco pino è crollato danneggiando una palazzina di due piani. La proprietaria dell’edificio è stata colta da malore per lo spavento ma le sue condizioni non sono gravi. Sempre nella stessa circoscrizione, sulla via Maremmana, l’Amministrazione ha fatto tagliare da vigili del fuoco e protezione civile un altro albero pericolante. La provinciale è rimasta chiusa per qualche ora. Un altro albero si è pericolosamente inclinato.

Diverse case sono state allagate a Setteville Nord mentre a Poggio Fiorito è intervenuta l’Acea per disostruire dei condotti fognari che avevano causato altri allagamenti.

VALLE DELL’ANIENE

La frana alle porte di Roccagiovine
La frana alle porte di Roccagiovine

Roccagiovine è rimasto isolato per circa tre ore a causa di una frana che ha bloccato la via d’accesso al paese.

 

 

 

 

La frana a Vicovaro
La frana sulla Tiburtina a Vicovaro

A Vicovaro, invece, nel pomeriggio una frana lungo la Tiburtina ha causato la chiusura della consolare per diverse ore. La circolazione è ripresa solo in serata.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.