Marco Vincenzi: aiuti concreti a favore delle comunità locali da parte della Regione1 min di lettura

184

Approvata dal Consiglio regionale del Lazio la proposta di legge 116 ‘Disposizioni Finanziarie di Interesse Regionale’ che prevede aiuti concreti a favore delle comunita’ locali. “All’interno della pl 116 c’e’ una parte dedicata alla Valle dell’Aniene- ha commentato il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale, Marco Vincenzi– Prosegue anche per il triennio 2019-2021 il trasferimento diretto ai Comuni delle risorse finanziarie destinate alla tutela e allo sviluppo socio-economico e occupazionale, pari a 1,15 milioni per il 2019; 1,1 per il 2020 e per il 2021. Una quota di tali risorse, 150mila euro per il 2019 e 250mila i prossimi due anni, e’ destinata a contributi per le imprese della Valle. Nella proposta licenziata dal Consiglio- prosegue Vincenzi- ci sono tanti, importanti e significativi contributi. Risorse che andranno a migliorare la vita quotidiana di tante famiglie e di tanti cittadini. Penso ai fondi per i caregiver, all’accesso in spiaggia per i disabili piuttosto che alla tutela legale per le donne vittime di violenza o per le persone in condizioni di svantaggio. Fondi, inoltre, che serviranno anche per sostenere i Comuni in condizioni di grave squilibrio finanziario, alla valorizzazione del patrimonio culturale della nostra regione e per promuovere lo spettacolo dal vivo. La Regione Lazio si e’ dimostrata, ancora una volta, attenta ai bisogni della comunita’- conclude il Capogruppo del Pd- Se da un lato e’ forte l’impegno per la riduzione del debito, l’eliminazione delle spese inutili, l’efficientamento della macchina amministrativa, e’ altrettanto forte l’impegno del presidente Nicola Zingaretti, della Giunta e del Consiglio regionale, a sostenere e aiutare cittadini e Amministrazioni comunali. Con questi investimenti il Lazio si conferma una Regione virtuosa. Grazie alla Giunta e ai consiglieri di maggioranza e di opposizione che hanno lavorato come sempre con serieta’ durante l’esame e l’approvazione della legge”.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.