Memorial Germano Coccanari, successo per la prima edizione

657
1° Memorial Germano Coccanari organizzato dal Roma Club Tivoli 1974
1° Memorial Germano Coccanari organizzato dal Roma Club Tivoli 1974

1° Memorial Germano Coccanari organizzato dal Roma Club Tivoli 1974

Riceviamo e pubblichiamo

E’ andato in scena il 1° Memorial Germano Coccanari organizzato dal Roma Club Tivoli 1974. Il Roma Club più antico della provincia di Roma continua la sua crescita sul territorio e grazie agli organizzatori del Simone Mariani e Nico Catania continuano gli eventi all’insegna dello Sport.

Il 1°Memorial Germano Coccanari si è svolto nella giornata del 28 Ottobre,presso il Dominici Sporting Club o meglio conosciuto “Da Elio”, al torneo amatoriale si sono iscritte 5 squadre, il team degli organizzatori del Roma Club Tivoli, il Rione San Paolo, Anselmo Pub, BDay e gli All Black.

Il Torneo si è svolto in due gironi ed i vincitori dei due gironi si sono poi scontrati in finale, disputata da Anselmo Pub e dagli All Black. La gara, combattuta, se la sono aggiudicata gli All Black, a cui è andata  la coppa in onore di Germano Coccaccari fondatore del Roma Club Tivoli 1974.

A seguire sono stati consegnati gli altri tre premi in onore di amici scomparse che facevano parte del Club. Premiati il miglior portiere del torneo, il capocannoniere ed il miglior giocatore.

Il premio del miglior portiere in memoria di Anna Pallotta è stato vinto da Massimiliano Berdinelli della squadra All Black.

Il premio di capocannoniere del torneo è stato vinto da Pellegrino Rossi della squadra All Black e il premio di miglior giocatore del torneo è stato assegnato a Christian della squadra Anselmo Pub.

La splendida Riuscita del Torneo è dovuta anche alle Attività che hanno voluto contribuire proponendosi come sponsor come l’azienda Planet Calcio e I vini della Rocca e il tutto immortalato da Foto Express.

Continuano le iniziative del Roma Club Tivoli che già si era resa protagonista di una grandissima donazione per la Popolazione di Amatrice.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here