Motoraduno delle Polizie locali dei Comandi del Lazio2 min di lettura

379

L’Associazione Polizia locale Comandi del Lazio ha annunciato l’organizzazione della seconda edizione del Motoraduno delle Polizie locali dei Comandi del Lazio, in collaborazione con la European Police Association, sezione Italia. Dopo il grande successo della prima edizione, i motociclisti delle Polizie locali si incontreranno sabato 12 settembre a Marino (Rm) alle ore 9 in piazza San Barnaba per la partenza, con rigoroso rispetto delle norme per il Covid-19.
PROGRAMMA DELL’EVENTO – La partenza delle moto e’ fissata alle ore 9.30, con un saluto dell’Amministrazione comunale di Marino.
I centauri percorreranno le strade dei comuni di Castel Gandolfo, Albano Laziale, Rocca di Papa, Ariccia e Genzano di Roma fino ad entrare nel comune di Velletri. Alle ore 10.30 in piazza Cairoli a Velletri breve pausa, con l’Amministrazione comunale rivolgera’ un saluto ai motociclisti. Alle ore 11.15 si riparte per poi giungere nel territorio di Cisterna di Latina, dove alle ore 12 si raduneranno in Piazza 19 marzo, dove e’ previsto uno scenografico arrivo in mezzo ad un tricolore che avvolgera’ il centro della citta’ pontina. Le moto rimarranno in mostra per la cittadinanza nella piazza cittadina, nell’ambito degli eventi che si svolgono nella citta’ di Cisterna di Latina, citta’ organizzatrice della Festa di San Sebastiano 2021 per i comandi dell’associazione Polizia locale del Lazio.
NON SOLO MOTO DELLA POLIZIA LOCALE, TANTE LE RAPPRESENTANZE DELLE FORZE DELL’ORDINE – Oltre a diverse rappresentanze delle Polizie locali di diverse regioni italiane (Lazio, Toscana, Abruzzo) hanno confermato la loro partecipazione le pattuglie della Gendarmeria dello Stato della Citta’ del Vaticano, dei Vigili del Fuoco dello Stato della Citta’ del Vaticano, dei moto club ufficiali della Polizia di Stato, degli appartenenti all’Arma dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e della Guardia di Finanza, oltre ad alcuni moto club di cittadini amici delle forze di polizia.
COME ISCRIVERSI AL MOTORADUNO – La partecipazione e’ inoltre estesa a tutti i biker e ai motoclub amici delle forze di polizia. Per motivi di sicurezza, legati alla prevenzione della diffusione del Covid-19, il numero di partecipanti e’ stato limitato a 150, passeggeri compresi. Per iscriversi e’ necessario compilare il form di adesione sul sito www.polizialocalelazio.it.