Nubifragio a Capena, scuole chiuse, allagamenti e danni1 min di lettura

1194

#NLCronaca, #Capena – Grave la situazione per il nubifragio che ieri si è abbattuto sulla città. Tracimato il “fosso di Gramiccia” con conseguenti allagamenti di strade e case. Sott’acqua anche il centro commerciale Arca. In allestimento anche un punto di accoglienza da parte della CRI all’interno dell’istituto comprensivo. Il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole fino al 3 febbraio e l’uso dell’acqua per fini non potabili.

 Dalle 8.30 di oggi i cittadini si sono dati appuntamento alla Madonnina (incrocio tra la via Provinciale Capena-Bivio e Loc. Maleranca) per dare una mano a chi ne ha bisgno. “Per chi può – scrive la Pro Loco – , venga munito di stivali e pala”.

 

 

Testo da visualizzare in slide show

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.