Operai scaricavano illegalmente a Roccabruna, denunciati1 min di lettura

1356

 

Sono stati colti sul fatto mentre scaricavano illegalmente rifiuti in località Roccabruna, nel quartiere di Villa Adriana. Si tratta di due operai di una ditta edile che ieri pomeriggio, verso le ore 17, sono stati sorpresi dalla Polizia Locale del comune di Tivoli e da una pattuglia della locale Compagnia dei Carabinieri, mentre stavano gettando ai margini della strada  calcinacci, inerti e altri rifiuti provenienti da un cantiere. Gli agenti hanno convocato sul posto il titolare della ditta, hanno fatto in modo che tutto il materiale scaricato venisse ricaricato sul camioncino e poi hanno proceduto alla denuncia penale a piede libero nei confronti degli operai e dello stesso datore di lavoro. I tre dovranno rispondere del reato di abbandono di rifiuti davanti al giudice del Tribunale di Tivoli.

Testo da visualizzare in slide show