Parata del 2 giugno, sfilerà anche il Vice Sindaco di Tivoli1 min di lettura

1852
Irene Vota
Irene Vota

#NLCronaca #Tivoli #2Giugno #FestadellaRepubblica – Anche Tivoli sarà rappresentata alla parata del 2 Giugno. Ai Fori Imperiali tra i 400 primi cittadini italiani che sfileranno davanti al Presidente della Repubblica ci sarà anche il vice sindaco Irene Vota.

Una delle novità di quest’anno è proprio la partecipazione delle amministrazioni locali, tra cui è stata scelta anche quella tiburtina: “La partecipazione di 400 sindaci alla sfilata celebrativa del 70/mo anniversario della Repubblica – ha commentato alle agenzie il presidente dell’Anci, Piero Fassino – è un atto di riconoscimento del ruolo costitutivo che città e comuni hanno nella vita del nostro Paese. In ognuno degli 8mila Comuni italiani, sindaci e amministratori comunali sono il riferimento quotidiano per le domande, le aspettative, le ansie e le speranze dei cittadini”.

I NUMERI DELLA PARATA

Saranno impegnate, in tutto, circa 3.600 persone tra cui i 74 membri della banda dell’Esercito italiano, i 55 della fanfara e del reparto dei Carabinieri a cavallo, gli altri sfileranno nei sette settori e nella chiusura. Tra questi 2650 saranno delle forze armate, dei carabinieri e della guardia di finanza. Ci saranno anche più di 400 persone in rappresentanza dei ministeri e di altre organizzazioni come la Croce Rosa ed il Sovrano militare Ordine di Malta. Ci saranno, inoltre, 88 gonfaloni, tra regioni, province autonome, oltre a 168 labari e medaglieri delle varie associazioni combattentistiche e d’arma. Presenti anche i volontari della Protezione Civile, del Servizio Civile Nazionale e della Croce Rossa. Nella sfilata anche i rappresentanti di 53 scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia. 

Irene Vota, assessore ai Lavori Pubblici e Vice Sindaco di Tivoli

Testo da visualizzare in slide show