Pisani: 650 utenti utilizzano lo stadio Olindo Galli per l’atletica leggera

200
Continuano le manifestazioni di atletica leggera presso lo Stadio Olindo Galli di Tivoli, impianto a 8 corsie e pedane doppie omologato per ospitare eventi a carattere internazionale in cui negli anni passati si sono disputati i Campionati Mondiali Militari, la Finale di Coppa Europa per Club, numerosi Campionati Italiani e che più volte è stato sede di raduni collegiali della nazionale italiana di atletica leggera.Proprio in questi giorni l’impianto è stato scelto per un periodo di allenamento dal campione olimpico di atletica Kirani James, specialista dei 400 metri, protagonista e vincitore qualche giorno fa del Golden Gala, meeting internazionale che si è svolto allo Stadio Olimpico di Roma. Kirani vanta un palmares di altissimo livello, tre medaglie olimpiche: Oro a Londra – Argento a Rio – Bronzo a Tokyo.

«Dopo il suo recupero, avvenuto da parte della nostra Amministrazione comunale e dopo la realizzazione della pista ad otto corsie per l’uso d’atletica, lo stadio Olindo Galli vive ormai una stagione di grande attività, grazie anche alla FIDAL, Federazione Italiana Di Atletica Leggera, e al dinamismo di Riccardo Pisani, consigliere del Sindaco per le politiche sportive e gli impianti sportivi», afferma il Sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti.

Le parole di Pisani: «Con grande orgoglio e soddisfazione dirigo per conto della FIDAL questo impianto che è tra i migliori del centro Italia e che ad oggi è utilizzato da più di 650 utenti. Per quest’anno post-covid, in accordo con i vertici federali, ha ospitato diversi eventi dedicati ai più giovani: il 19 maggio è stato sede della Finale Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi, le scuole di tutto il Lazio si sono sfidate in pista con più di 400 atleti. Grande soddisfazione da parte del Comitato Regionale FIDAL Lazio, che ha curato l’organizzazione dell’evento insieme ai Comitati Provinciali, e da parte dei responsabili scolastici.

Il 5 giugno invece, con l’organizzazione di FIDAL Lazio e FIDAL Roma si sono svolti invece la Finale Regionale del Campionato di Società Ragazzi, con la partecipazione di 300 atleti tra i 12 e i 13 anni, e la Terza prova Regionale del Trofeo Esordienti in cui sono scesi in campo 440 atleti dai 5 agli 11 anni. Una giornata piena di sfide e divertimento per i piccoli del mondo dell’atletica. Inoltre è in calendario per questo autunno la Finale dei Campionati Italiani ACSI e sono personalmente al lavoro per riportare a Tivoli un evento di dimensione internazionale nel prossimo futuro».

 


There is no ads to display, Please add some