Presentazione del libro “Ti racconto l’Iran” di Tiziana Ciavardini

140

Il laboratorio del Possibile, Associazione che contrasta la Violenza di genere, presenterà, alle Scuderie Estensi, il libro della giornalista Tiziana Ciavardini, che ha vissuto per dieci anni in Terra di Persia.

In un Convegno organizzato dalla Presidente dell’associazione Daniela Di Camillo, faremo un viaggio in un Paese in cui, molto spesso, l’Universo Femminile viene rappresentato come vittima di maschilismo e repressione. Racconteremo di scelta e non di costrizione. Quella scelta che fanno le Donne seguendo uno stile di vita e una cultura molto spesso demonizzati.

Parteciperà all’incontro con l’autrice del testo, l’Onorevole Souad Sbai, giornalista e Presidente del Centro Studi Averroè, la quale rapporterà la sua esperienza che da tempo difende i diritti delle donne e la loro cultura, e parlerà della condizione delle donne nel contesto arabo e mediorientale.

Con loro la presenza della curatrice del testo, Michela Fioretti, che darà testimonianza di quanto ha potuto apprendere della reale condizione delle Donne Iraniane, collaborando con l’autrice.

Ancora una volta parleremo con Donne che hanno coraggio, dignità ed esperienza per contrastare il pregiudizio che, vuole, comunque e sempre, ogni donna di ogni parte del mondo, sottomessa ai soli credo maschili.

A Tivoli il 2 marzo 2019, ore 17,00 preso le Scuderie Estensi

 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

TI RACCONTO L’IRAN – I miei anni in terra di Persia 

di TIZIANA CIAVARDINI con la prefazione di Dacia Maraini  

Il libro è dedicato alle donne iraniane come da dedica dell’autrice

“Dedicato a tutte le donne iraniane, a quelle del cambiamento e quelle della tradizione, la cui forza e determinazione mi hanno trasformato in una donna migliore.”

Dalla quarta di copertina:

L’Iran è una terra caratterizzata da mille paradossi e contraddizioni, ma allo stesso tempo permeata da una profondissima spiritualità che pulsa, respira e vive nella quotidianità della sua gente. Nel libro attraverso le esperienze sul campo dell’autrice si affrontano tematiche relative al pregiudizio, all’Islam, alla condizione della donna, ai diritti negati, ai rituali religiosi e non, sino agli interrogativi incerti e preoccupanti sull’imminente futuro della Repubblica Islamica dell’Iran.

Dalla prefazione di Dacia Maraini: “Non si può non seguire con  trepidazione questa storia d’amore fra una italiana colta, certamente attenta ai valori universali  della giustizia e della libertà e un popolo prigioniero di una teocrazia intollerante e crudele che si appella, per il governo del paese,  a regole scritte quasi due mila anni fa.”

Tiziana Ciavardini antropologa culturale, ricercatrice e giornalista esperta in Medio Oriente. Ha vissuto per oltre un decennio in Iran occupandosi dipolitica e della società contemporanea iraniana. Autrice di numerosi articoli e saggi accademici ha raccontato attraverso una prospettiva antropologica e mai schierata, le verità scomode del paese.

 

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.