Razzia nelle macchine parcheggiate a Tivoli Terme1 min di lettura

1350

#NLCronaca #Tivoli – Auto razziate a Tivoli Terme, arrestati due ucraini che avevano già colpito quattro vetture. I topi d’auto spaccavano i vetri dei mezzi parcheggiati e poi li ripulivano portandosi via tutto quello che trovavano.
I due,26 e 21 entrambi senza fissa dimora, avevano scelto per agire nottetempo via Caio Plinio. Ora i carabinieri stanno cercando il loro terzo complice, il “palo”, che è riuscito a fuggire. 

Testo da visualizzare in slide show