Regione Lazio: opere da finanziare del valore di oltre 9 milioni e mezzo di euro

264

 La Giunta regionale del Lazio, ai sensi della legge regionale 14/2008, che concede alla Regione la possibilità, per particolari motivi di urgenza o di problematiche locali e sociali, di concedere finanziamenti straordinari agli enti locali, ha approvato un elenco di opere da finanziare del valore di oltre 9 milioni e mezzo di euro. La delibera è ora al vaglio della Commissione Lavori Pubblici in Consiglio regionale. 

“Con questo stanziamento si investe su settori fondamentali del nostro territorio, e su opere di assoluta necessità per la nostra popolazione. Parliamo di strade, edifici pubblici, parchi giochi, strutture che sono essenziali per la vita di comunità. Ringrazio la Giunta regionale, il Presidente della Regione Nicola Zingaretti, il Vicepresidente Daniele Leodori e l’Assessore ai Lavori Pubblici Mauro Alessandri”. Così Marco Vincenzi, Presidente del Consiglio regionale del Lazio. 

Tra le opere finanziate citiamo: 

– Città Metropolitana di Roma Capitale: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 750mila euro per la realizzazione dei lavori di sistemazione e ripristino della sede stradale via Maria Santissima di Quintiliolo e il miglioramento della viabilità sull’intersezione tra la s.p. 31° “Quintiliolo” e via Maria Santissima di Quintiliolo; 

– Comune di Guidonia Montecelio: richiesta la concessione di due finanziamenti straordinari → 250mila euro per la riqualificazione del campo da calcio comunale di via del Campo Sportivo (Guidonia); 400mila euro per lavori di manutenzione straordinaria della palestra comunale Piazza Martiri delle Foibe; 

– Comune di Subiaco: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 300mila euro per il completamento e l’efficientamento della struttura polivalente in località Orti; 

– Comune di Cervara di Roma: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a oltre 280mila euro per la realizzazione di un centro polivalente sociale – culturale ed uffici comunali; 

– Comune di Pisoniano: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 80mila euro per la sistemazione igienico sanitaria e la messa in sicurezza del cimitero; 

– Comune di Affile: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 20mila euro per l’intervento di realizzazione, completamento, manutenzione e messa in sicurezza di un parco giochi; 

– Comune di Marano Equo: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 20mila euro per l’intervento di completamento e messa in sicurezza del parco giochi in Via del Giardino; 

– Comune di Canterano: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 20mila euro per l’intervento di realizzazione, completamento, manutenzione e messa in sicurezza di parchi giochi; 

– Comune di Percile: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a quasi 20mila euro per l’intervento di realizzazione, completamento, manutenzione e messa in sicurezza di parchi giochi; 

– Comune di Vallinfreda: richiesta la concessione di un finanziamento straordinario pari a 10mila euro per la realizzazione, il completamento, la manutenzione e la messa in sicurezza di un parco giochi; 

Con la legge 291/2021, approvata in Consiglio regionale nella giornata di oggi, si introducono nuovi finanziamenti con i quali è stato implementato il fondo che potrà aiutare altri entri locali nella soluzione di problematiche simili 


There is no ads to display, Please add some