Ricettatori in manette a Tivoli Terme1 min di lettura

1152

#NLTivoli #NLCronaca – Due ricettatori in manette a Tivoli Terme, un romeno ed un serbo-croato sono stati sorpresi dai carabinieri mentre erano intenti a modificare le targhe di alcuni veicoli rubati.

In due diverse operazioni, sono finiti in manette prima un 31enne serbo-croato sorpreso dai militari della stazione di Roma Appia in zona Osteria del Curato nella Capitale. Nella sua abitazione a Tivoli Terme, poi, sono stati rinvenuti due rolex rubati.

In zona Cesurni, invece, i carabinieri della stazione di Tivoli Terme hanno fermato un romeno intento a cambiare le targhe di tre macchine, tra cui un furgone, risultate rubate, una anche a Bologna.

Testo da visualizzare in slide show