Rifiuti Tivoli: meno straordinari per l’Asa e bollette meno care1 min di lettura

1447

#NLCronaca #Tivoli – Meno straordinari per gli operai dell’Asa, bollette della spazzatura più basse per i tiburtini. Dall’azienda municipalizzata di Tivoli che gestisce il servizio di igiene urbana stimano, per il 2016, un risparmio di 118 mila euro grazie alla riduzione delle ore di straordinario sia degli operai che degli amministrativi.

Si tratta, come spiegano in una nota dall’Asa, di “una forte riduzione del ricorso alle ore di lavoro straordinario, nel merito più del 60 % per gli operai e più del 68 % per gli impiegati amministrativi. Risultati emblematici ottenuti in meno di un anno di sperimentazione e creazione di procedure prima inesistenti, sul controllo e la programmazione del lavoro, il tutto con un risparmio previsionale al 31.10.2016 di 118.000, totalmente riversati a beneficio delle bollette dei cittadini”.

LA FORMAZIONE

Inoltre in casa Asa si è puntato molto sulla formazione del personale: “Oltre ai corsi di formazione del personale già svolti tra cui l’antincendio, primo soccorso e guida sicura, ASA Tivoli spa ha pianificato e condiviso con i Sindacati un ulteriore corso di formazione che coinvolge tutto il personale su anticorruzione e trasparenza di cui al Dlgs33/2013, e L.190/2012. In tal modo il personale e non solo il Responsabile dell’Anticorruzione e Trasparenza (RPC) sarà messo a conoscenza e formato in modo preciso sulle procedure di controllo suscettibili di rischi di corruzione come omesse timbrature, nuove prassi sul rifornimento carburanti, modalità di autorizzazione preventiva degli straordinari di tutti i lavoratori. Il percorso formativo in parola terminerà entro la fine di Giugno”.

 

Testo da visualizzare in slide show