Risarcimento danni, dalla Regione fondi per l’ondata di maltempo del 2015

681
Risarcimento danni per i danni del maltempo dell'ottobre 2015
Risarcimento danni per i danni del maltempo dell'ottobre 2015

Risarcimento danni, dalla Regione fondi per l’ondata di maltempo del 2015. Come già anticipato, dalla Pisana è arrivato un maxi assegno da circa 2 milioni di euro per  risarcire i danni provocati dall’ondata di mal tempo di due anni fa. Tra i comuni piu colpiti, Tivoli, Subiaco,  Palombara, Marcellina, Castel Madama, Poli, Ciciliano, Rocca Priora e la Ciociaria.

“Un nubifragio di inaspettata violenza – ha commentato il consigliere regionale PD Marco Vincenzi – che ha provocato ingenti danni a numerose abitazioni e soprattutto a tante attività produttive, oltre che feriti e vittime. Avevamo subito promesso che la Regione sarebbe stata vicina ai proprietari e agli imprenditori danneggiati. Era un dovere morale e impegno istituzionale e lo abbiamo rispettato. L’Amministrazione Zingaretti, infatti, ha approvato la proposta di delibera del 19 luglio che assegna circa due milioni di euro all’agenzia  di protezione civile regionale. L’ultimo passaggio per chiudere le pratiche di risarcimento. Il pensiero più grande e sincero – conclude Vincenzi – va a tutti quelli che subirono sulla propria pelle le conseguenze di quelle devastazioni e senza perdersi d’animo si rimboccarono le maniche per tornare il prima possibile nelle proprie case, negozi, fabbriche, uffici, attività produttive. Un grazie anche alla Regione Lazio, in particolare al presidente Zingaretti e all’assessore al Bilancio Sartore, per l”ennesima prova di serietà dimostrata”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here