Risparmio energetico, in arrivo seimila punti luci tra scuole e uffici

1416

Guidonia Montecelio, “Un mondo di luce a costo zero”, definito l’accordo tra il Comune e una società specializzata: in arrivo seimila punti luci tra scuole e uffici. Si prevede un risparmio del 57 per cento rispetto il consumo energetico attuale. Il progetto prevede “la sostituzione dei corpi illuminati esistenti in tutti gli immobili comunali di proprietà, con dispositivi di nuova generazione, nonché l’azzeramento delle spese di manutenzione, ordinaria e straordinaria, dei corpi illuminati in tutte le loro parti”. “L’Accordo – spiegano dall’amministrazione – è finalizzato ad ottimizzare i consumi legati all’illuminazione e ad una significativa riduzione dell’impatto ambientale”. Si partirà tra una settimana. A spiegare il progetto lo stesso energy manager del comune, Maurizio Cusano: “In tal modo potranno essere ridotti i consumi legati all’illuminazione del Municipio – spiega – di tutti gli edifici scolastici; saranno circa 6mila, tra scuole e uffici, i punti dotati di altissimo risparmio energetico e ogni punto sarà controllato da un software che verrà consegnato al comune, in modo da potere avere l’immediata rilevazione di guasti e anomalie di funzionamento”.

Testo da visualizzare in slide show