Roghi tossici a Villalba e Tivoli Terme, secondo incontro in Comune per i residenti1 min di lettura

1887
Roghi tossici a Villalba e Tivoli Terme
Roghi tossici a Villalba e Tivoli Terme

Roghi tossici a Villalba e Tivoli Terme.

Giovedì mattina è andato in scena il secondo incontro con i Sindaci dei due comuni interessati.

Dopo Giuseppe Proietti, primo cittadino tiburtino, i cittadini incontrano il guidoniano Michel Barbet.

“Si è svolto il tanto atteso incontro con il sindaco di Guidonia Michel Barbet – raccontano dal Gruppo Civico Spontaneo subito dopo la riunione col primo cittadino guidoniano –, era presente alla discussione anche il consigliere comunale Alessandro Cocchiarella. Come è noto, il problema da noi denunciato è quello dei Roghi tossici. La discussione è stata dunque incentrata sulle problematiche del nostro territorio, in special modo sulla bonifica dei territori In cui sono riversi rifiuti di ogni genere. In risposta alla nostra, il Sindaco ha asserito di essere attento e sensibile riguardo al problema in questione, e di aver, già da tempo, intavolato una collaborazione con il comune di Tivoli. Abbiamo richiesto inoltre, di far collocare, dall’ente preposto, dei rivelatori per il controllo della qualità dell’Aria, e di far adoperare una maggiore attenzione, ed un maggior controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine. C’è stato garantito, dal Sindaco stesso, un continuo aggiornamento riguardo le azioni e le soluzioni intraprese dalle 2 compagini”.