ROMA DUE ITALIANI ARRESTATI CON DIVERSE DOSI DI COCAINA

5060
ROMA DUE ITALIANI ARRESTATI
ROMA DUE ITALIANI ARRESTATI

CONTRASTO ALLO SPACCIO DI STUPEFACENTI. A ROMA DUE ITALIANI ARRESTATI DALLA POLIZIA DI STATO, SORPRESI CON DIVERSE DOSI DI COCAINA. UNO DI LORO E’ DI TIVOLI.

Operazione antidroga a Roma due italiani arrestati con 15 involucri contenenti cocaina e banconote di vario taglio, proveniente dallo spaccio.

Questo il bilancio di una operazione antidroga portata a termine dagli agenti del commissariato Casilino, nel quartiere di Tor Bella Monaca a Roma.

A finire in manette C.M., viterbese di 21anni e S.A. 45enne di Tivoli. Entrambi con numerosi precedenti di polizia, dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti sono riusciti ad arrestare i due spacciatori seguendo una vedetta, che di norma porta i clienti dagli spacciatori, in via Giacinto Camassei, vicino le palazzine popolari, dove è fiorente l’attività di spaccio di cocaina

Intuendo che potesse essere in atto una compravendita di stupefacenti, gli investigatori hanno iniziato un servizio di appostamento, notando così un via vai di acquirenti fermarsi in quella zona.

Gli agenti, si sono quindi avvicinati al “palo” per bloccarlo ma questo, accortosi della loro presenza, ha tentato di mettere in guardia il complice gridando e dandosi alla fuga. E’ stato fermato dopo un breve inseguimento.

Anche l’altro spacciatore, nel tentativo dileguarsi, si è trovato la strada serrata dai poliziotti che lo attendevano.

Una volta rinvenuta lo sostanza stupefacente e i soldi, per i due pusher sono scattate le manette.

Leggi anche: https://www.notizialocale.it/operazione-antidroga-a-tivoli-terme/