Sicurezza e pedaggi autostradali: i sindaci sollecitano incontro al Ministro delle infrastrutture1 min di lettura

87

Il 21 ottobre il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli aveva preso l’impegno per un futuro incontro con i sindaci di Lazio e Abruzzo, ma tutt’oggi questo non è avvenuto. Pubblichiamo il testo della lettera inviata al Ministro da parte dei 104 primi cittadini delle due regioni.

“On. Ministro, con la presente siamo a sollecitare la fissazione di un incontro con la S.V. nel pieno rispetto degli impegni assunti nella riunione del 21 ottobre 2019. Nella suddetta circostanza, infatti, la delegazione degli Amministratori era stata salutata con la rassicurazione che, entro la data del 30 novembre, ovvero del termine ultimo fissato dal Ministero per la sospensione degli aumenti tariffari, sarebbe stata riconvocata per condividere il percorso amministrativo comune che dovrà portare al raggiungimento della soluzione strutturale, al blocco definitivo degli aumenti della tariffa e alla velocizzazione degli interventi per la messa in sicurezza dell’intera tratta autostradale.

Purtroppo, ad oggi, nonostante l’impegno assunto e il tempo trascorso, alcuna convocazione è stata ricevuta dal Mit. Nel sollecitare il rispetto degli impegni assunti entro il corrente mese, inviamo distinti saluti.”

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.