Sparatoria a Fonte Nuova: è caccia al responsabile

1506

Fonte Nuova, continua senza sosta la ricerca del giovane che lunedì in tarda serata ha sparato ad un piede ad un 27enne in via dei Platani per poi darsi rapidamente alla fuga in macchina. Le indagini, condotte dai carabinieri della compagnia di Monterotondo, anche per risalire alle ragioni della lite che ha portato a sfiorare la tragedia, sono condotte a 360 gradi. Al vaglio sarebbero anche le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Erano le 22.45 quando un gruppetto di giovani si è ritrovato di fronte al bar in via del Platani, è nata una lite e ad un certo punto uno di loro ha tirato fuori una pistola ed ha sparato, colpendolo al piede destro, al 27enne, pregiudicato della zona con reati di droga alle spalle.

Chi ha sparato è fuggito, si presume non da solo.
Chi ha assistito si è dileguato.
Chi è stato ferito non ricorda nulla di quanto accaduto.

Il 27enne, è stato accompagnato da un amico al pronto soccorso dell’ospedale di Monterotondo dove è stato medicato, subito dimesso e giudicato guaribile in 25 giorni. I carabinieri lo hanno ascoltato ma il 27enne sembrerebbe non ricordare nulla di quanto gli è accaduto. Sul luogo della sparatoria non sono stati ritrovati bossoli, potrebbe quindi essere stata utilizzata un’arma a tamburo.

Testo da visualizzare in slide show


There is no ads to display, Please add some