SPDC a Monterotondo, il 4 dicembre l’avvio

1144
In foto il DG Vitaliano De Salazar, immagine di repertorio
SPDC a Monterotondo, il 4 dicembre l’avvio. Il 4 dicembre 2017 sarà avviato il “Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura” (SPDC) del Presidio Ospedaliero di Monterotondo. Il reparto potrà accogliere fino a 15 pazienti e potrà contare su uno staff dedicato.
In tal modo la ASL Roma 5 assume un ruolo di estremo rilievo nel panorama della psichiatria laziale offrendo all’utenza di tutta la regione 45 posti letto di psichiatria per acuti (15 a Monterotondo, 14 a Tivoli, 16 a Colleferro) e 60 posti letto forensi nelle tre REMS.
L’operatività immediata del reparto prevede, in linea con i migliori standard europei, un’attività di team building del neo costituito gruppo assistenziale al fine di assicurare qualità e sicurezza delle cure erogate.
L’SPDC di Monterotondo è candidato a divenire centro di riferimento per una popolazione di circa 250.000 abitanti.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.