Strada dei Parchi: sospensione dell’aumento tariffario di circa il 34% al 1° luglio 2022

795
autostrade svincolo di Tivoli

Il Consiglio di Amministrazione di Strada dei Parchi SpA, alla luce della perdurante inerzia del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili in merito alla approvazione del nuovo Piano Economico Finanziario (PEF) e considerata l’esigenza di assicurare, tra le altre cose, tariffe sostenibili per l’utenza delle Autostrade A24/A25, ha deliberato nella seduta odierna la sospensione dell’aumento tariffario di circa il 34%, la cui entrata in vigore era prevista per il 1° gennaio 2022, differendone l’applicazione al 1° luglio 2022.