Successo per “Tivoli X Amatrice”: raccolti più di 10 mila euro1 min di lettura

1190

#NLCronaca #Tivoli #AMAtriciana – Si è conclusa con un grande successo la serata Tivoli per Amatrice di lunedì. Alla raccolta fondi in favore dei terremotati organizzata dal Rotary hanno partecipato circa tra i 1.000 ed i 1.100 tiburtini per un incasso devoluto in beneficenza superiore ai 10 mila euro. 

Il risultato è stato possibile, oltre grazie al lavoro del Rotary e del Rotaract, anche grazie ai 18 ristoratori della città che hanno offerto gratuitamente gli assaggi di amatriciana e all’Associazione Italiana Sommelier di Tivoli che ha pensato al vino. Oltre a loro, gratuitamente, hanno contribuito decine di esercizi commerciali che hanno offerto il materiale necessario, gazebo, insegne, locandine, stoviglie. Inoltre la chiesa di San Biagio ha messo a disposizione gli spazi per le riunioni preliminari e per lo stoccaggio dei materiali.

GLI ORGANIZZATORI

“Il Rotary Club di Tivoli (insieme alle ragazze e ragazzi del Rotaract Tivoli e dell’Interact Tivoli e al CTS), a più di un mese dal drammatico sisma di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, ha proposto e realizzato una cena in piazza Plebiscito, con la partecipazione “completamente gratuita” di molte realtà della ristorazione di Tivoli che hanno servito piatti di amatriciana e vino a più di 1.000 persone. L’intero incasso verrà puntualmente rendicontato dal Rotary Club di Tivoli e sarà versato al Distretto Rotary 2080 per sostenere il progetto di ricostruzione di un edificio di pubblica utilità in uno dei paesi terremotati”.

 

 

Testo da visualizzare in slide show