Tivoli: consiglio comunale storico, si parlerà dei bilanci delle partecipate

1219

#NLTivoli #NLPolitica – Convocato un nuovo consiglio comunale, il terzo dell’amministrazione Proietti, e nell’agenda dei lavori finiranno anche i bilanci delle partecipate. Seduta storica venerdì, primo appello alle 9, con il Primo cittadino che porterà in aula i resoconti di Asa spa, Tivoli Forma e Acque Albule. Non figurano all’ordine del giorno, come annunciato dallo stesso Proietti nella seduta dell’8 luglio, la nomina dei delegati alle materie non assegnate agli assessori, ma il “piatto” è ricco lo stesso. Fino ad oggi, infatti, mai in aula si era parlato dei conti delle partecipate se non per interrogazioni delle opposizioni.
Proprio al primo punto dei lavori figura la deliberazione sugli “Indirizzi per la partecipazione alla gestione delle società. Delega al Sindaco “.

GLI ALTRI PUNTI

Dalla minoranza, poi, sono arrivate richieste di parlare dei fondi regionali per realizzare la fogna a Colel Nocello e sul Contenzioso tra Comune di Tivoli e Terme Acque Albule.
Tra i punti, poi, anche la trasmissione via web delle sedute del Consiglio e le modalità con cui l’amministrazione vuole introdurre il nuovo servizio. Come richiesto dall’opposizione, poi, come chiesto da Massimiliano Iannilli – La Città in Comune – si parlerà anche della situazione dei dipendenti del Centro di terapia fisica e ginnastica medica e, come proposto da Laura Cartaginese – Forza Italia di ridurre le indennità ed i gettoni di presenza dei Consiglieri, Presidente del Consiglio e della Giunta.

Testo da visualizzare in slide show