Tivoli, incontro su rilancio e mobilità turistica

53
Tivoli

Sabato dalle ore 10.30 alle 13 alle Scuderie Estensi di Tivoli, in piazza Garibaldi, si terrà un incontro per parlare di un progetto realizzabile, sintetizzato in tre R: Recupero, Risanamento, Rilancio.
RECUPERO: del tempo e delle occasioni perdute, trascurando le zone cosiddette “periferiche”, abbandonate al degrado, e non valorizzando i gioielli di Tivoli, sia storici ed archeologici, sia donati al territorio tiburtino dalla natura.
RISANAMENTO: sia amministrativo, con la definizione dei condoni ancora aperti, sia urbanistico, con la dotazione dei servizi necessari in tutte le zone del territorio tiburtino, sia della viabilita’ e della capacita’ di accogliere, che determina l’incremento del turismo, vera risorsa per Tivoli.
RILANCIO: con idee realizzabili, con un nuovo concetto di mobilita’ urbana costituito dal progetto di una funivia da TivoliTerme a Tivoli alta sull’esempio di altre realta’ urbane, come Barcellona, Lisbona, Berlino, solo per restare in Europa, con un’amministrazione comunale che ascolti ed agevoli le proposte provenienti dalla cittadinanza e da imprenditori privati, purche’ siano di vantaggio per la comunita’.
Gli interventi di professionisti, docenti, imprenditori, serviranno ad illustrare il progetto complessivo per un nuovo assetto del territorio di Tivoli, l’intervento dei cittadini servira’ a mettere a fuoco la realta’ ed a raccogliere istanze e proposte, da valutare, sempre avendo come obiettivo il Recupero, il Risanamento, e soprattutto il Rilancio di Tivoli. Agli studenti che parteciperanno alla tavola rotonda sara’ rilasciato un attestato di partecipazione dall’Associazione Anta (Associazione Nazionale per la Tutela dell’Ambiente) e da Fiaba (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) che parteciperanno alla manifestazione, rappresentate rispettivamente dal Presidente Anta, Prof. Ennio Maccari, e dal Presidente Fiaba, Gr. Uff. Giuseppe Trieste.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.