Tivoli: la piscina riaffidata, aspettando il bando definitivo

758

La piscina comunale di Tivoli, dopo la rinuncia della ditta vincitrice del bando,  viene affidata all’Asd Swimming Club di Colleferro con gestione temporanea.

Il comune ha richiesto alla società di Colleferro di applicare le  stesse condizioni di cui all’offerta presentata, con rialzo del 570%, sul canone concessorio posto a base di gara di € 22.500,00 (IVA e costi della sicurezza esclusi), corrispondente ad un canone mensile di € 10.050,00 (IVA esclusa), dalla data di sottoscrizione del contratto al 30 giugno 2022. Diverse valutazioni si potrebbe fare sulla gestione degli appalti sul Polo Natatorio, il fatto rimane che l’attività sportiva ancora paga un duro prezzo per l’inerzia di alcuni e rimangono diverse carenze sull’impianto. Entro giugno 2022 Palazzo San Bernardino dovrà pubblicare il bando definitivo…sarà la volta buona?