Tivoli, parte il cantiere sulla Tiburtina e scende il limite di velocità1 min di lettura

1194

Via libera al cantiere targato Astral per la riqualificazione della via Tiburtina. Ruspe a lavoro già nella scorsa settimana all’ingresso della Città dell’Arte per la realizzazione di un nuovo marciapiede e la sistemazione della banchina per aspettare gli autobus. Il mega progetto, che toccherà anche il comune di Guidonia Montecelio, finanziato con 2 milioni e 800mila euro dall’Azienda strade  Lazio, nasce proprio per mettere in sicurezza un tratto di strada diventato decisamente pericoloso. Visti i lavori in corso a cambiare sono anche alcune regole di viabilità: divieto di fermata dal civico 5 e 43 e la riduzione del limite di velocità a 20 chilometri orari, con eventuale controllo elettronico. Anche la fermata per i mezzi pubblici viene momentaneamente spostata al civico 22. Le modifiche sono operative dal 3 novembre e fino al 31 luglio del 2014. 

Testo da visualizzare in slide show