Tivoli: precipita col parapendio, recuperato dal Soccorso Alpino
1 min di lettura

233

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nel tardo pomeriggio di ieri per prestare soccorso ad uno sportivo precipitato con il parapendio nei pressi di Tivoli. L’uomo, di 49 anni e originario di Roma, era da poco decollato nei pressi della località Monteripoli quando – probabilmente a causa di un problema tecnico alla vela – è precipitato per circa 25 metri procurandosi diversi traumi agli arti inferiori.

Sul posto è giunta l’eliambulanza della Regione Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e il team sanitario del 118. Dopo le prime cure sul posto l’uomo è stato imbarellato, vericellato a bordo dell’elicottero ed elirasportato in condizioni non gravi al Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Sul posto, a supporto delle operazioni di soccorso, anche gli uomini dei Vigili del Fuoco.