Tivoli, si mette mano al parco delle Casette Basse di via Empolitana2 min di lettura

1115
Tivoli: parco casette basse
Tivoli: parco casette basse

Sono in corso al Parco delle Casette Basse, in via Empolitana, i lavori del Comune di Tivoli propedeutici alla imminente riapertura della parte del giardino pubblico rimasta sequestrata e chiusa negli anni scorsi.

Nei giorni scorsi , a seguito della perizia redatta da un agronomo professionista incaricato dall’ufficio ambiente, sono state avviate le attività di messa in sicurezza delle alberature del parco: tre eucaliptus e un pino sono stati dichiarati pericolanti e pericolosi per la pubblica incolumità, pertanto, per garantire la sicurezza soprattutto delle bambine e dei bambini, devono essere abbattuti; per altri quattro pini sono state avviate le operazioni di potatura. Al termine delle operazioni di messa in sicurezza, nei prossimi giorni nel Parco saranno montati anche nuovi giochi e attrezzature ludiche, già acquistati e a disposizione del Comune di Tivoli.

Intervenuto il consigliere comunale Alessandro Fontana del Partito Democratico:”Sono molto felice e soddisfatto che, a seguito delle mie numerose e continue sollecitazioni, l’amministrazione comunale abbia finalmente avviato i lavori di messa in sicurezza del parco delle ex Casette Basse. Per anni e anni mi sono fatto interprete delle istanze delle mamme del quartiere Empolitano che chiedevano la riapertura del parco per i loro figli. Troppi anno sono passati ma finalmente si vede la luce. Spero che nel futuro – continua il consigliere tiburtino –  il rapporto tra cittadini e politica viva un nuovo rilancio nell’interesse generale: come ho sempre fatto in questi 10 anni il mio impegno in questa direzione sarà massimo.
Sono soddisfatto perché questo parco giochi torna a nuova vita e fungerà da modello per altre aree gioco cittadine, che intendiamo far diventare anch’esse accessibili e inclusive. Voglio ringraziare tutte le mamme e i papà che si sono impegnati in questi anni per raggiungere tale importante obiettivo. Dimenticavo : un grande grazie a tutti i bambini per la pazienza, meglio tardi che mai”.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.