Torna il Palio Madama Margarita a Castel Madama

473
arsoli palio dell'Amico
arsoli palio dell'Amico

CASTEL MADAMA – Torna come da tradizione, dal 22 giugno, il Palio Madama Margarita a Castel Madama. Quest’evento rievoca l’ingresso nel 1538 di Madama Margarita d’Austria, figlia dell’imperatore Carlo V, nel suo feudo, la quale visse per un lungo periodo proprio a Castel Madama. Durante questa rievocazione storica i 4 Rioni (Borgo, Castelluccio, Empolitano e Santa Maria della Vittoria) si sfideranno in prove di ricostruzione scenica, ambientazioni e contesa a cavallo; chi vincerà si aggiudicherà la consegna del Palio.

Il primo appuntamento sarà il 22 giugno alle ore 18.00 presso il Castello Orsini dove avrà luogo la cerimiona dell’epigrafe marmorea in onore della Madama Margarita. Si prosegue alle 19.30 in Piazza Dante, con il primo corteo storico rappresentativo a cura dei 4 rioni accompagnato da un’esibizione dei musici di ciascun rione e la consegna delle chiavi, fedeltà e giuramento. Successivamente ci sarà la presentazione dello stendardo del Palio Madama Margarita 2024 con la partecipazione dell’artista che lo ha realizzato; poi avrà inizio la rappresentazione teatrale “…Margarita uti Domina et Patrona dicti Castri a deputatis a Communitatem et hominibus Claves Castris, ac iuramentum fidelitatis… Agosto 1539” a cura dell’Ente del Palio Madama Margarita, con il contributo storico di Francesco Totaro, Vicepresidente del C.C.E. e Corteo Storico Carlo V di San Severo (FG) e la collaborazione dei Rioni.

La manifestazione riprenderà sabato 29 giugno dalle ore 10.00 sempre in Piazza Dante con il mercatino dell’ artigianato; a seguire dalle ore 17.00 fino alle 23.30 nelle vie del centro storico (l’ingresso sarà consentito solo ai possessori del biglietto della lotteria da acquistare presso la Pro loco al costo di 10,00€) ci saranno le rappresentazioni di vita rinascimentale dei 4 rioni che cercheranno di addobbare in modo caratteristico le proprie vie utilizzando ricostruzioni di ambienti e figuranti.

Domenica 30 giugno a partire delle ore 10.00 ci sarà nuovamente il mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici in Piazza Dante, mentre alle ore 17.00 partirà il Corteo storico in onore della Serenissima Madama Margarita d’Austria sempre a cura dei quattro rioni e dell’Ente del Palio Madama Margarita.

 

 

 

L’evento si concluderà sabato 6 luglio con la contesa a cavallo (presso la strada comunale di Colle Rosa,Prato di Zia Rosa, Castel Madama) a partire dalle ore 15.00 (anche qui l’ingresso sarà consentito soltanto tramite biglietto reperibile presso i comitati regionali al costo di 15.00€). Dopo la benedizione dei fantini e dei cavalli, prenderà il via alle ore 17.00 la gara che si concluderà con la proclamazione del rione vincitore e la consegna dello Stendardo del Palio Madama Margarita 2024. Il rione che otterrà il punteggio più alto sommando la prova dell’addobbo e la contesa a cavallo vincerà il Palio ottenendo così il titolo di Rione Margarita.

Per tutta la durata dell’evento il paese sarà contornato da bandiere e stemmi dei Rioni. Un tuffo nel passato che in un attimo riporta la cittadina indietro di 5 secoli con scene in costume tra osterie, artigiani a lavoro e spettacoli di strada. Il tutto sarà giudicato da una giuria esterna che osserverà e valuterà tutte le prove. (Martina Luciani)