Treni in ritardo sulla FL2, domenica da incubo e lunedì nero per i viaggiatori

2002
FL2 Roma - Pescara

Treni in ritardo sulla FL2, tra domenica e lunedì mattina disagi per i viaggiatori.

Nelle prime della mattinata di lunedì un guasto tra Carsoli ed Oricola ha causato rallentamenti fino ad oltre mezz’ora in quella che è una delle fasce più delicate per i pendolari.

Le Ferrovie hanno comunicato che, dalle 6.40, la circolazione ha iniziato a tornare alla regolarità dopo il problema ad un passaggio a livello avvenuto verso le 5.30. I pendolari tiburtini hanno segnalato ritardi anche di 35 minuti tra Tivoli e Tivoli Terme.

Domenica pomeriggio, invece, i treni in ritardo si sono avuti tra le 17.40 e le 20. Un treno guasto tra Guidonia Montecelio e Marcellina ha causato rallentamenti fino a 85 minuti ed alcune corse sono state limitate nel percorso.