Tribunale per i diritti del malato: No alla costruzione del nuovo ospedale!1 min di lettura

361

“Le strutture sanitarie del nostro territorio sono al collasso e la Regione Lazio, anziché stanziare dei fondi per riattivarle, vuole costruire un nuovo ospedale.” Queste sono le parole di CittadinanzaAttiva, Tribunale per i diritti del malato di Tivoli – Subiaco, in merito all’idea della Regione Lazio di adoperare oltre centro milioni di euro per la costruzione di un nuovo ospedale.

“I cittadini sono costretti a rivolgersi al privato a causa di lunghe liste di attesa – anche di un anno – per piccoli e grandi interventi, il personale è insufficiente alle prestazioni richieste e c’è un numero irrisorio di posti letto.”

I fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio, secondo CittadinanzaAttiva, potrebbero essere utilizzati per migliorare i servizi essenziali ai cittadini e favorire il buon funzionamento delle strutture esistenti nel territorio della ASL RM 5.