Un accordo per far rinascere la Rocca di Subiaco

1437

#NLCultura #Subiaco – Un accordo per recuperare e rilanciare la Rocca Abbaziale di Subiaco, il comune sarà affiancato nel progetto dalla  Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio de La Sapienza.

L’accordo è stato siglato nella sala del Trono della Rocca, dal sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia e la direttrice della Scuola Daniela Esposito. “Un passo importante – spiegano dal Comune – dunque nel percorso di recupero e valorizzazione della Rocca di Subiaco.  Subiaco si dota di un partner d’eccellenza per il lavoro scientifico, la progettazione e la messa in opera di azioni per il recupero, rendendo la Rocca altresì un luogo di formazione.  Si avvieranno in tal modo iniziative per mettere in sicurezza l’edificio, recuperarlo e valorizzarlo, coinvolgendo organismi pubblici e privati, nazionali e sovranazionali”.

“La Rocca Abbaziale, simbolo della nostra storia ed identità culturale, sarà oggetto di approfondite e minuziose ricerche; verranno elaborati e concordati programmi attuativi specifici per la sua salvaguardia, il suo recupero, la sua conservazione e valorizzazione”.

“Un protocollo importante che ci permette di intraprendere azioni mirate e qualificate il recupero della Rocca, con un partner d’eccellenza – ha commentato il Sindaco Pelliccia dopo la sottoscrizione.-  Il recupero della Rocca dovrà  essere anch’esso un momento di fervore per la città, attirando studenti, docenti e contributi nazionali e internazionali.”

Una firma di interesse notevole che va a supportare in modo qualificato il percorso intrapreso dall’Amministrazione per il recupero e la valorizzazione di un bene comunitario quale la Rocca Abbaziale nel complessivo piano di recupero del centro storico che si sta arricchendo giorno dopo giorno di numerosi importanti tasselli. 

Testo da visualizzare in slide show


There is no ads to display, Please add some