Va dallo spacciatore con il figlio, donna denuncia il marito

2110
Va dallo spacciatore con il figlio, denunciato dalla moglie
Va dallo spacciatore con il figlio, denunciato dalla moglie

Va dallo spacciatore con il figlio ed alla fine una madre esasperata denuncia il marito. La donna ha chiesto aiuto alla polizia quando aveva capito che il suo uomo aveva portato il ragazzo a comprare stupefacenti a Tor Bella Monaca.

La signora, di Guidonia Montecelio, aveva seguito uno degli incontri del progetto Scuole Sicure, tenuto dai poliziotti agli allievi, ai professori, al personale ed ai genitori di alcuni istituti guidoniani e tiburtini. Proprio utilizzando il contatto con uno di questi poliziotti, la donna ha lanciato l’allarme.

Della vicenda si è subito interessato il pool antiviolenza, specializzato nei reati contro donne e minori. Gli agenti, diretti da Orlando Parella e coordinati dall’ispettore superiore Davide Sinibaldi, hanno subito indagato e durante una perquisizione nell’abitazione della famiglia sono stati trovati, in una scrivania, circa 40 grammi di hashish.

VA DALLO SPACCIATORE CON IL FIGLIO

A preoccupare la donna, però, non era solo il consumo di stupefacente ma soprattutto che il marito fosse andato dal pusher con il figlio più piccolo. L’allarme era scattato quando l’uomo si era fatto leggere dal figlio più grande, al telefono, il numero del suo spacciatore di fiducia. Ricostruendo gli spostamenti dell’uomo, così, ha capito l’accaduto ed alla fine è riuscita a farlo ammettere al marito. L’uomo è stato indagato per cessione in violazione della legge sugli stupefacenti ed è stato segnalato al tribunale dei minori.

blank