Villalba di Guidonia: ancora fuoco nella palestra

294

Ancora fiamme… presso la palestra palestra comunale di Villalba in Piazza Martiri delle Foibe, dove l’Associazione Vivivillalba svolge  attività sportive.

La denuncia da parte della società ViviVillalba sulla propria pagina Facebook: “ancora danni… e con questo incendio, appiccato questa notte, viene distrutto l’ultimo locale rimasto più o meno agibile (al netto degli atti vandalici) della palestra comunale di Villalba.
Dopo l’incendio dell’ottobre 2015, l’ASDS ViviVillalba si era formalmente offerta di ristrutturare l’impianto a proprie spese. Disponibilità reiterata più volte in questi tre anni a tutte le amministrazioni che si sono succedute al governo del Comune di Guidonia. Una struttura che poteva essere recuperata tre anni fa, con una cifra tutto sommato ragionevole (130.000 euro circa), oggi è luogo pericoloso, insalubre, lasciato all’abbandono, oggetto di atti vandalici periodici. L’esatto contrario di quello che era prima. In questi 37 mesi di incuria, i costi stimati per la ristrutturazione sono quadruplicati. Questi sono i costi della politica, altro che stipendi e vitalizi. E’ ora che qualcuno paghi per questo scempio. L’ASDS ViviVillalba continuerà la propria battaglia, per Villalba e per i suoi giovani, che meritano spazi dignitosi dove poter crescere e diventare cittadini migliori.”

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.