Violenza a Guidonia, 44enne sequestrata, violentata e abbandonata in strada1 min di lettura

3454
Polizia del commissariato di Tivoli
Polizia del commissariato di Tivoli

Violenza a Guidonia, 44enne sequestrata, violentata e abbandonata in strada. Notte da incubo per la donna che la scorsa notte è stata sequestrata da due uomini mentre aspettava il bus a Rebibbia, caricata in macchina – una fiat Panda – sotto la minaccia di un coltello, aggredita e violentata in una zona isolata di Guidonia Montecelio.

La vittima, dopo le violenze, è stata scaricata in strada ma ha avuto la forza di chiamare i soccorsi. Ad intervenire gli agenti della Polizia di Tivoli che conducono le indagini.

E’ caccia aperta ai responsabili.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.