“Virtual Tour” del Museo Lanciani con la Fiavet Lazio2 min di lettura

161
Interno Museo Lanciani

PRESENTAZIONE DEL VIRTUAL TOUR DEL MUSEO LANCIANI ALL’INCONTRO DI FINE ANNO DELLA FIAVET LAZIO CHE VERRA’ TRASMESSO SULLA PAGINA FACEBOOK DEL SINDACO MICHEL BARBET

Domani 22 dicembre alle 11 l’Amministrazione Comunale di Guidonia Montecelio, rappresentata dal Sindaco Michel Barbet e dagli Assessori al Turismo Elisa Strani e Bilancio Nicola Sciarra, insieme all’Archeologo Paolo Rosati, presenterà il “Virtual Tour” del Museo Rodolfo Lanciani all’interno dell’incontro di fine anno “The long and winding road”, organizzato dalla Fiavet Lazio (Federazione Italiana Associazioni Imprese Viaggi e Turismo) sulla piattaforma Zoom che verrà trasmesso in diretta facebook sulla pagina del Sindaco Michel Barbet.

“In questo periodo il nostro Museo Rodolfo Lanciani è chiuso per via delle restrizioni causate dalla pandemia da Covid 19- spiega il Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet– ma questo non ha fermato la possibilità di visitarlo virtualmente. Già da prima della pandemia, infatti, grazie ad un’idea dell’associazione Una Quantum Inc e del dottor Paolo Rosati, il Museo Lanciani è visitabile sul sito del Comune di Guidonia Montecelio attraverso il Virtual Tour, accedendo a questo link http://www.guidonia.org/home/esplorare/cultura/musei/virtual-tour-museo-rodolfo-lanciani/

“A nome dell’Amministrazione Comunale- continua il Primo Cittadino- ringrazio la Fiavet Lazio per averci dato l’opportunità di presentare questo progetto su cui crediamo molto e che ci permette di diffondere la conoscenza del nostro Museo anche al di fuori dei confini di Guidonia Montecelio, a prescindere dall’emergenza sanitaria che tutti auspichiamo finisca al più presto”.

“L’evento di domani con la Fiavet Lazio- prosegue l’archeologo Rosati- è l’opportunità di intraprendere di nuovo il percorso di costruzione dei possibili flussi turistici verso il Museo Lanciani nel 2021. Tale percorso intrapreso dal 2018 si è interrotto bruscamente con l’inizio della pandemia, l’aver fornito il Museo di un Virtual Tour gratuito sul sito del Comune di Guidonia Montecelio è stata una felice intuizione permessa dall’allora direttrice la Dott.ssa Ilaria Morini. In questi mesi il Museo, nonostante fosse chiuso a causa i vari dispositivi di legge posti ad argine della pandemia, è stato in parte visitabile al pari dei più importanti musei Italiani. Molte classi delle scuole del Lazio hanno utilizzato questo sistema per effettuare visite didattiche virtuali durante le fasi di didattica a distanza e variare il proprio programma di storia. Un patrimonio aperto e condiviso è un patrimonio pubblico”.

“Come federazione abbiamo sempre cercato di instaurare rapporti più forti con il territorio- spiega il Presidente Fiavet Lazio Ernesto Mazzi – e, quindi, accogliamo con piacere e ringraziamo a nostra volta l’Amministrazione Comunale di Guidonia Montecelio che porta a conoscenza dei nostri associati questa importante iniziativa”.