Tivoli 1919, CSS e Aniene Calcio si uniscono in Casa Tivoli1 min di lettura

2967
Ultras Tivoli
Ultras Tivoli

Storiche ed importanti novità nello scenario calcistico della città di Tivoli. Il calcio tiburtino prova a riscrivere la sua storica appartenenza. Le tre società, Tivoli 1919, CSS e Aniene Calcio, hanno generato un’unica affiliazione che si identificherà in un nuovo soggetto denominato Casa Tivoli.

“Vogliamo portare nel mondo del calcio la nostra esperienza – hanno spiegato dalla cooperativa Lavoratori Barco – e questo progetto mira a coordinare e coinvolgere le attività delle tre società, così da evitare dualismi e rivalità. Oggi Casa Tivoli è un’idea su cui stanno lavorando le tre società. Ci siamo messi intorno ad un tavolo e stiamo lavorando”.

“Ogni società – proseguono dalla cooperativa proprietaria della Tivoli 1919 ed ora con partecipazioni nella CSS e Aniene Calcio – resterà con il suo nome e farà il suo percorso. Le attività, però, si integreranno e si coordineranno. Probabilmente si potrà fare anche un’unica scuola calcio. Poi ogni compagine avrà le sue squadre di settore giovanile”.

Era, e resta, alla finestra, l’ex patron. Serafino Caucci, che ha contribuito a ideare questo nuovo progetto di Casa Tivoli, al momento sarebbe ancora titubante sul ricoprire un ruolo diverso rispetto a quello di presidente onorario della Tivoli 1919.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.