Crisi del settore estrattivo, si mobilita anche la politica tiburtina1 min di lettura

1839
Vincenzo Tropiano
Vincenzo Tropiano

La crisi del settore estrattivo che si sta accendendo a Guidonia Montecelio ha varcato la Tiburtina ed è arrivata anche a Tivoli.

Sul caso scoppiato prima di Ferragosto è intervenuta anche la Lega.

“La questione delle cave – capogruppo in consiglio comunale Vincenzo Tropiano – riguarda anche il territorio tiburtino sia in termini di imprese estrattive che in termini occupazionali, per non parlare delle ripercussioni che potrebbe avere sull’intero tessuto economico e produttivo dell’area. Abbiamo già investito referenti regionali, parlamentari e membri di governo della Lega per cercare di evitare conseguenze che potrebbero essere disastrose per l’intera comunità”.