Caropedaggi: vittoria dei Sindaci nella prima battaglia per l’A24 e A252 min di lettura

2117
La manifestazione sotto al Ministero dei Sindaci di oltre 100 comuni contro il caro pedaggi sull'A24 e A25
La manifestazione sotto al Ministero dei Sindaci di oltre 100 comuni contro il caro pedaggi sull'A24 e A25

Gli amministratori di oltre 100 comuni del Lazio e dell’Abruzzo hanno riportato la prima vittoria nella guerra contro il caro pedaggi sull’A24 e A25. Sulla Roma – L’Aquila e sulla Roma – Pescara dal primo ottobre le tariffe torneranno quelle del 2017, quindi meno il 13%, circa, di aumenti.

La vittoria dei Sindaci, il sindaco di Carsoli Velia Nazzarro dopo l’incontro con Toninelli

CAROPEDAGGI A2️⃣4️⃣ A2️⃣5️⃣Vittoria dei sindaci di Lazio e AbruzzoSi torna alla vecchia tariffa del 31 dicembre 2017 dal 1 ottobre 2018, a carico del concessionario.Ecco il video della dichiarazione del sindaco di Carsoli in rappresentanza dei sindaci e degli amministratori di Lazio e Abruzzo ⤵️

Posted by Notizia Locale on Wednesday, 19 September 2018

La manifestazione sotto al Ministero dei Trasporti

Durante la grande manifestazione sotto al ministero dei Trasporti, a Roma questo mercoledì mattina, una delegazioni di sindaci è stata ricevuta dal ministro Toninelli.

Mentre sotto al dicastero gli altri amministratori, oltre ai rappresentanti di Anci, del II Municipio di Roma Capitale, di Cgil, Cisl Uil, CNA, Confesercenti e Confartigianato, Toninelli ha comunicato buone le notizie e degli impegni importanti per il futuro.

La manifestazione di mercoledì 19 Settembre sotto il Ministero dei Trasporti
La manifestazione di mercoledì 19 Settembre sotto il Ministero dei Trasporti

Il comunicato dei Sindaci

Sin dal 05 Settembre i Sindaci e gli Amministratori avevano inviato una istanza al Ministro affinché ricevesse la loro delegazione nello stesso momento in cui si sarebbe tenuta la manifestazione del 19 Settembre nei pressi del Mit. Questa mattina, dopo aver atteso oltre due ore, e dopo qualche momento di tensione, il Ministro ha ricevuto la delegazione e, all’esito della stessa, è stata comunicata la sospensione dell’aumento del 12,89% delle tariffe in vigore dal 01 gennaio 2018 e il ritorno, dal 01 Ottobre 2018, alle tariffe dell’anno 2017. I Sindaci e gli Amministratori hanno altresì ottenuto la garanzia di ricevere aggiornamenti costanti in merito alla definizione del PEF tra il Mit (ministero dei Trasporti, ndg) e Strada dei Parchi. Nell’esprimere la propria soddisfazione in merito a questo primo importante risultato, i Sindaci e gli Amministratori ribadiscono che continueranno la loro battaglia fino a quando verranno modificati gli attuali criteri concessori e rideterminate le condizioni di composizione delle tariffe, poiché l’obiettivo principale è la riduzione strutturale e definitiva delle tariffe già a partire dal 01 Gennaio 2019: il bene dei cittadini e dei territori che rappresentiamo dovranno prevalere sempre e superare gli interessi di qualsiasi altra logica!

Il commento del sindaco di Subiaco, Francesco Pelliccia

Vittoria: una grande notizia!

Posted by Francesco Pelliccia on Wednesday, 19 September 2018