Sequestrati i beni agli arrestati per la mafia bianca al comune di Guidonia Montecelio1 min di lettura

6601
Sequestrati i beni agli arrestati per la mafia bianca
Sequestrati i beni agli arrestati per la mafia bianca

Mafia bianca Guidonia 900.000 il valore del sequestro

Sequestrati i beni agli arrestati per la mafia bianca al comune di Guidonia Montecelio. La Procura ha sequestrato oltre 900.000 euro tra unità immobiliari, 17 in tutto fra residenziali e terreni,  11 autovetture, varie quote societarie e conti correnti.

I finanzieri del primo Gruppo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito il decreto di sequestro preventivo emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tivoli, su richiesta di questa Procura, nei confronti delle persone arrestate per i reati di  associazione per delinquere finalizzata alla commissione di delitti contro la pubblica amministrazione ai danni del Comune di Guidonia Montecelio, peculato, corruzione e falso.

“Le indagini – commenta il procuratore di Tivoli Francesco Menditto –, svolte con estrema professionalità dalla Guardia di Finanza, hanno consentito di verificare le disponibilità patrimoniali degli indagati e di ricondurle al prezzo o profitto dei reati loro ascritti, al fine di individuarle e sequestrarle in quanto giudicate, per valore equivalenti al profitto del reato”.

https://www.notizialocale.it/mafia-bianca-guidonia-le-indagini-15-le-persone-arrestate/

https://www.notizialocale.it/mafia-bianca-guidonia-lappello-del-procuratore-sa-parli-lo-aiuteremo/

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.